Immagine Alt
Giacco Parrucchieri

Chi siamo

History

La nostra storia

qualcosa su di noi

Siamo semplicemente Persone che consideriamo la bellezza un punto di partenza per chi ha bisogno di consigli per poter migliorare la propria immagine .

Ci avvalliamo di un gruppo di persone dove Roberto e Manuel si occupano di realizzare linee di taglio personalizzate;  la parte colore viene seguita da chi effettua il taglio supportato da collaboratori esperti che lavorano con noi da anni e sanno esattamente quello che devono fare.

Il nostro motto : “ UN CAPELLO BELLO E’ UN CAPELLO SANO” ci porta a collaborare da molti anni con un importante marchio internazionale, AVEDA, dove la cosmesi passa dalla tutela dell’ambiente alla ricerca di ingredienti raffinati che portano il capello al suo massimo splendore .

Noi ci crediamo e trasmettiamo ai clienti il nostro entusiasmo e la nostra filosofia!

L’orgoglio che la nostra famiglia  porta da oltre 50anni è quello di aver continuato  a credere nel sogno di nostro padre e nonno, e l’augurio è che i nostri figli e nipoti possano sempre custodire questa magia e questa voglia di fare Arte..

La nostra forza… la voglia di emozionare.. come la musica.. nasce dal cuore!

Scrivici

siamo qui per rispondere a tutti i tuoi dubbi e curiositÀ

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome
Filosofia
Torino • dal 1989

La nostra filosofia

L’obiettivo del nostro salone è di creare un ambiente dedicato alla bellezza, il tutto condito, da una perfetta combinazione di luce, colori e sforbiciate che alimentano un’energia di purezza e semplicità. Vogliamo essere utili ai nostri clienti con la nostra esperienza consigliandogli sullo stato dei capelli e creando il taglio più adatto alla persona. Questo per dare una sensazione completa di benessere a tutto il capello dalle radici alle punte. E’ giusto seguire la moda, ma è anche giusto guardarsi allo specchio e adattare alle esigenze di ognuno le nuove tendenze. Non è facile ma talvolta basta un’idea. È la poesia si scrive da sola, questa è l’immagine di ciò che noi siamo.